Hydra Film

Hydra Film è una casa di produzione cinematografica e televisiva, fondata nel 2008 da Amedeo Pesce, che da anni vanta diverse produzioni e coproduzioni per il cinema, la televisione e l’home video, portando su grande schermo grandi nomi del cinema e della televisione italiana.

Tra le prime produzioni, nel 2006, “Etica dell’omicidio”: un cortometraggio scritto da Roberto Ferraresi e diretto da Angelo Antonucci, con Franco Nero e Peppe Barile.

Nel 2012 Hydra Film realizza una co-produzione con Falco Produzioni, per la realizzazione del lungometraggio “Vorrei Vederti Ballare”, diretto da Nicola Deorsola, che vede tra gli interpreti: Giuliana de Sio, Alessandro Haber, Gianmarco Tognazzi, Paola Barale.

Hydra Film è socia AGICI (Associazione Giovani Produttori Cinematografici Indipendenti), e prende attivamente aprte al MICI – Meeting Internazionale del Cinema Indipendente.

Nel 2018, Hydra Film ha prodotto il lungometraggio in lingua inglese dal titolo “Things as they are” (“Le cose come stanno”) rivolto principalmente al mercato internazionale, in uscita nel 2019. Il film è stato premiato ai Los Angeles Film Awards.

Chi è Amedeo Pesce

12920266_185825625142064_2668755176418298264_n

Amedeo Pesce (Salerno, 1979) è imprenditore e creativo, fondatore del gruppo imprenditoriale Hopes.

A ventidue anni, dopo essersi laureato in Economia e Commercio, ha fondato la sua prima azienda; a ventiquattro la laurea in Scienze Politiche ed a ventisei è stato il più giovane docente universitario della storia d’Italia.

Oggi, oltre a dirigere le proprie aziende, è direttore artistico della casa di produzione cinematografica Hydra Film e dell’etichetta discografica Hydra Music. E’ regista, cantautore, scrittore di saggi e romanzi, appassionato di tennistavolo.

Premio Best First Time Director ai Los Angels Film Awards 2018 per la regia del film “Things as they are”.

www.hopes.it